Selfoss

Di tutti i centri abitati che ho visto in Islanda, quello che mi è piaciuto di più è Selfoss.Eppure non ci sono luoghi di interesse, non è una città turistica. Parlo proprio come zona residenziale, in una città simile io ci vivrei.Sarà per l’atmosfera decadente che si avverte al tramonto, osservando la chiesa locale, col …

Selfoss Leggi altro »

Pagine boreali: T. Singer di Dag Solstad

Quando tanti anni fa lavoravo in biblioteca ho conosciuto parecchie migliaia di utenti.Quella che mi è rimasta più impressa nella memoria è la signora che cercava disperatamente una poesia ma non ne ricordava né il titolo né l’autore, solo un verso sparuto.Ben poco come indizio, ma sufficiente quando si dispone dell’aiuto di dio-Google. Era una …

Pagine boreali: T. Singer di Dag Solstad Leggi altro »

Pagine boreali: Via della Trincea di Kari Hotakainen

In vita mia non ho mai comprato una casa.È un’esperienza che mi manca, pazienza.Ci saranno altre vite, altre case.Ma se anche dovessi immaginarmi nei panni di un acquirente, non riuscirei ad essere come Matti, il protagonista di Via della Trincea di Kari Hotakainen. Penso che prenderei alcune informazioni, ma per il resto mi affiderei a …

Pagine boreali: Via della Trincea di Kari Hotakainen Leggi altro »

Pagine boreali: PIOVEVANO UCCELLI di Jocelyne Saucier

Io in montagna non ci andrei a vivere.Avrei la sensazione di esserre troppo isolato, figuriamoci l’idea di trasferirmi in una foresta.Però sono d’accordo sul fatto che sarebbe un luogo ideale in cui andare a morire.La pace, la tranquillità, il silenzio. Per non parlare del desiderio di scomparire, a volte, ed essere irraggiungibili. Ma in Piovevano …

Pagine boreali: PIOVEVANO UCCELLI di Jocelyne Saucier Leggi altro »