letteratura norvegese

Pagine boreali: T. Singer di Dag Solstad

Quando tanti anni fa lavoravo in biblioteca ho conosciuto parecchie migliaia di utenti.Quella che mi è rimasta più impressa nella memoria è la signora che cercava disperatamente una poesia ma non ne ricordava né il titolo né l’autore, solo un verso sparuto.Ben poco come indizio, ma sufficiente quando si dispone dell’aiuto di dio-Google. Era una …

Pagine boreali: T. Singer di Dag Solstad Leggi altro »